Serie B, Spezia batte Avellino 2-1
Il successo proietta i liguri a quota 44. Secondo ko consecutivo per i campani, fermi a 36 punti

Lo Spezia torna al successo e riprende la marcia playoff. A farne le spese è l'Avellino, battuto 2-1 al 'Picco' nell'incontro valido per la 30/a giornata di Serie B. Successo in rimonta per i liguri: sono gli irpini a passare in vantaggio al 17' con il colpo di testa vincente dell'ex Ardemagni su traversone dalla sinistra di D'Angelo. Il pareggio dei padroni di casa è firmato Granoche, al 25', con la complicità di Radunovic: il numero 29 insacca dopo la brutta respinta del portiere ospite sul tiro senza pretese di Djokovic. Nella ripresa ancora il 'Diablo' sigla il gol-vittoria incornando in solitudine il cross di Piccolo (69'). Il successo proietta lo Spezia a quota 44, in coabitazione con Perugia e Cittadella. Secondo ko consecutivo per l'Avellino, fermo a 36 punti.

 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata