Serie B, Spal batte Spezia 2-1
I padroni di casa salgono a 32 a braccetto con Benevento e Frosinone. Ospiti fermi a quota 23

La Spal prosegue la sua marcia playoff battendo lo Spezia nell'incontro valido per la 18/a giornata di Serie B. La sfida del 'Mazza' finisce 2-1 per i padroni di casa. Successo in rimonta per la formazione di Semplici, che dopo tre minuti si trova in svantaggio con il colpo di testa vincente di Piccolo. Un'altra incornata, stavolta firmata Mora che stacca alla perfezione sulla punizione di Beghetto, vale l'1-1 al 36'. Nella ripresa la Spal completa il sorpasso: Chichizola, decisivo nelle precedenti occasioni biancazzurre, respinge la conclusione di Zigoni ma niente può su sulla ribattuta di Antenucci (23'). I padroni di casa chiudono in dieci per l'espulsione di Gasparetto, ma il risultato non cambia più. La Spal, al sesto successo nelle ultime dieci gara, sale a 32 a braccetto con Benevento e Frosinone, a -2 dalla capolista Verona, Spezia fermo a quota 23.

 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata