Serie B, Salernitana stende Frosinone in trasferta 3-1
I campani espugnano lo stadio dei gialloazzurri ed incassano tre punti fondamentali per allontanarsi dalla zona playoff

Colpo della Salernitana a Frosinone. I campani espugnano lo stadio dei gialloazzurri (1-3) nell'incontro valido per la 18/a giornata ed incassano tre punti fondamentali per allontanarsi dalla zona playoff. La squadra di Marino manca la possibilità di salire in vetta, vista la sconfitta del Verona a Vicenza, e viene agganciata al secondo posto da Benevento e Spal.

La Salernitana passa in vantaggio al 13' con l'incornata vincente di Rosina sul cross dalla trequarti di Vitale. Il pareggio dei padroni di casa è firmato Soddimo, direttamente dalla bandierina dell'angolo (23'). Nella ripresa, dominata dagli ospiti, si scatena Coda, che riporta il Frosinone in vantaggio concretizzando con una rete da urlo l'assist al bacio di Vitale (23') e poi chiude i giochi battendo Bardi dopo un'incomprensione tra Brighenti e Sammarco (39'). E' il primo successo esterno in campionato dei campani e il secondo ko casalingo per i ciociari.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata