Serie B, Petkovic risponde ad Antenucci: Spal frena a Trapani
Un gol per tempo, finisce 1-1 il posticipo del 'Provinciale'

Trapani e Spal si spartiscono la posta nel posticipo della 15/a giornata di Serie B. Al 'Provinciale' è 1-1. frutto di una rete per tempo: vantaggio della squadra di Semplici con Antenucci, risposta degli uomini di Cosmi nella ripresa con il rigore di Antenucci. Risultato che non accontenta i padroni di casa, sempre fanalini di cosa e al secondo pareggio consecutivo. Frena la Spal, reduce da tre vittorie consecutive:i biancazzurri restano in zona playof raggiungendo il quinto posto.

Al termine di un primo tempo avaro di emozioni, è la formazione ospite a sbloccare il risultato alla prima vera occasione con Antenucci che insacca di destro dopo aver ricevuto palla dalla destra da Schiattarella (44'). Il Trapani rientra in campo dopo l'intervallo con piglio aggressivo ed agguanta subito il pareggio. A riequilibrare i conti, al 6', è Petkovic che trasforma il rigore concesso per l'intervento di Arini su Fazio. La rete infonde fiducia ai siciliani che aumentano la spinta e provano più volte la conclusione. La squadra di casa si rende pericolosissima con un tiro-cross dell'argentino Casasola con palla che sfiora il palo. A dieci minuti dalla fine, un gran destro di Coronado impegna Marchegiani nella deviazione in corner. La Spal chiude in dieci uomini per l'espulsione di Lazzari, che si vede sventolare il rosso diretto per proteste. Ma il risultato non cambia più.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata