Serie B, Pescara-Spezia 3-2 | IL FOTORACCONTO
Il Pescara ha battuto lo Spezia per 3-2 nel posticipo della 37esima giornata del campionato di Serie B. Tre punti fondamentali in chiave salvezza per la compagine abruzzese, che si porta a 42 punti a +2 sulla zona playout. Per i liguri, invece, una sconfitta che li blocca a quota 47 ormai lontani 8 punti dalla zona playoff. Primo tempo tutto di merca pescarese. I padroni di casa vanno al riposo in vantaggio per 2-0 grazie alla doppietta di Mancuso realizzata a distanza nel giro di due minuti. La gara sembra indirizzata verso la squadra di Pillon, anche perché in avvio di ripresa ancora lo scatenato Mancuso firma la rete del 3-0 per la sua personale tripletta. Lo Spezia, però, non molla e accorcia le distanze prima con De Francesco e poi con Mulattieri. Il finale è al cardiopalma, con gli ospiti che le provano tutte per agguantare il pareggio e il Pescara che si difende e riesce a portare a casa l'intera posta in palio.