Serie B, Parma vs Venezia 1-1 / Il fotoracconto
Finisce in pareggio il secondo anticipo della 27/a giornata di Serie B. È 1-1 nella sfida del 'Tardini' tra Parma e Venezia, formazioni in corsa per i playoff. La squadra di D'Aversa non riesce a ritrovare il successo che manca da quattro giornate e sale a 38 punti, raggiungendo provvisoriamente l'ottavo posto. I lagunari di Inzaghi, oggi squalificato e sostituito in panchina da D'Angelo, vanno a quota 40. Le reti nella ripresa. Nel primo tempo ducali molto attivi ed intorno alla mezz'ora pericolosissimi e sfortunati con l'iniziativa di Gagliolo, che raccoglie una respinta della difesa lagunare e da fuori area scarica al volo centrando l'incrocio. Nella ripresa è però il Venezia a sbloccare il risultato con Firenze, che dopo un contrasto Pinato-Lucarelli, con il difensore che maldestramente serve il numero 11 degli ospiti, insacca da due passi battendo Frattali in uscita (66'). Il Parma reagisce e ha l'opportunità di riequilibrare i conti dal dischetto: l'arbitro Di Paolo sanziona l'intervento di Andelkovic ai danni di Scozzarella. Il neoentrato Calaiò spiazza Audero e trasforma, è 1-1 al 74'