Serie B, pari tra Cesena e Latina: 2-2
In gol Ciano e Djuric per i padroni di casa, Paponi e Rolando per i laziali

Cesena e Latina si spartiscono la posta nel primo posticipo domenicale della settima giornata di Serie B. Al 'Manuzzi' finisce 2-2: i romagnoli vengono raggiunti in pieno recupero e non riescono a ritrovare il successo interno che manca dalla gara con il Carpi. Quarto pareggio consecutivo per i pontini, ancora alla ricerca della prima vittoria in campionato.

Avvio di gara spumeggiante. Otto minuti e il Latina è in vantaggio: sul cross basso di Acosty, la deviazione vincente di Paponi a centro area vale lo 0-1. Ma cinque minuti dopo una perfetta punizione mancina di Ciano dal limite riporta i conti in parità.

Ad inizio ripresa pontini pericolosi con Boakye, che prova il pallonetto dopo il servizio di tacco di Paponi ma non inquadra lo specchio al cospetto di Agazzi. Quindi si mettono in evidenza i romagnoli con un colpo di testa di Djuric e un tentativo di Cinelli, senza esito. Ancora Cesena avanti con Garritano che arriva a tu per tu con Pinsoglio ma viene chiuso in angolo dal portiere del Latina, poi bravissimo sulla potente conclusione di Djuric.

E' proprio il bosniaco, alla mezz'ora, a completare la rimonta firmare della squadra di Drago con un gran spunto personale che culmina in un preciso sinistro a giro. I romagnoli potrebbero chiuderla qualche minuto dopo in contropiede con Ciano, il cui pallonetto viene sventato sulla linea da Mariga. In pieno recupero arriva invece il pareggio del Latina con il neoentrato Rolando che sul cross di Acosty stoppa ed insacca con un preciso diagonale destro. Un punto a testa: il Cesena sale a 7 punti, la squadra di Vivarini lascia l'ultimo posto solitario ma resta in zona calda raggiungendo a quota 5 Novara, Trapani e Vicenza.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata