Serie B, pari tra Carpi e Ternana: 1-1 al Cabassi
I padroni di casa agguantano in classifica il Cittadella, mentre gli ospiti guadagnano un punto utile in vista della bagarre salvezza

Carpi e Ternana non si fanno male. Al Cabassi finisce 1-1. Umbri in vantaggio allo scadere del primo tempo con Palumbo, che mette a sedere un avversario e fredda il portiere, un minuto dopo il palo colpito da Lasagna. Primi 45' giocati anche con rabbia: sono cinque gli ammoniti. Nella ripresa il ritmo della partita s'impenna e in avvio, al 51', Lollo serve in profondità Lasagna, che stavolta non sbaglia e trafigge Di Gennaro. Poi due espulsi per somma di cartellini gialli, uno per parte: prima saluta Lollo al 53', stessa sorte 7' più tardi per l'autore del momentaneo vantaggio della Ternana, Palumbo. Il Carpi agguanta in classifica il Cittadella, mentre gli ospiti guadagnano un punto utile in vista della bagarre salvezza.

 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata