Serie B, pari tra Avellino e Cesena: il match finisce 1-1
I campani tornano a muovere la classifica e salgono a quota 45 punti, i romagnoli vanno a 43

Avellino e Cesena hanno pareggiato 1-1 nella 37/a giornata del campionato di Serie B. I campani tornano a muovere la classifica e salgono a quota 45 punti, mentre il Cesena sale a 43. Entrambe si tengono così a distanza di sicurezza dalla zona calda retrocessione. Parte forte il Cesena nel primo tempo, ma proprio nel momento migliore dei romagnoli a passare sono i padroni di casa con il solito Ardemagni su lancio di Jidayi. Il Cesena prova a riordinare le idee e si riversa in avanti. Al 28' i bianconeri trovano così il meritato pareggio con Laribi, favorito da una papera clamorosa di Radunovic. Nella ripresa l'Avellino si limita a difendere il risultato e il Cesena sfiora il vantaggio con Cocco e ancora con Laribi, Ciao e Di Roberto nel recupero. In precedenza l'Avellino era rimasto anche in dieci a causa dell'espulsione di Ardemagni per proteste.

 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata