Serie B, il Vicenza espugna il Liberati: Ternana sconfitta 2-1
I vicentini scavalcano gli umbri in classifica

 Seconda vittoria consecutiva per il Vicenza, che si aggiudica lo scontro salvezza con la Ternana espugnando 2-1 il 'Libero Liberati' nella gara valida per la 19/a giornata di Serie B e scavalcando in classifica proprio gli umbri. Ospiti in vantaggio al 23' con Giacomelli, che centra il bersaglio con un tiro piazzato sul secondo palo. Sul finire del primo tempo i padroni di casa sfiorano in due occasioni il pareggio prima con un colpo di testa di Palombi poi con una conclusione di Di Noia. Nella ripresa gli sforzi dei padroni di casa vengono premiati. Al 5' Petriccione, servito in area da Falletti, firma l'1-1 con un tocco d'esterno destro che supera Benussi. La gara è equilibrata, entrambe le squadre provano a vincere. Falletti al 9' non inquadra di poco lo specchio della porta, dal lato opposto al 19' Urso esalta i riflessi di Aresti. Al 42' arriva il gol che decide la partita. Urso viene atterrato in area da Zanon, dal dischetto Pucino non sbaglia segnando il gol che porta i tre punti al Vicenza.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata