Serie B, il Novara vince contro il Carpi 2-1
Sansone e Galabinov decisivi su punizione

Il Novara rialza la testa e riprende la marcia verso i playoff, si ferma la striscia positiva del Carpi. La squadra di Boscaglia, reduce dal ko con l'Entella, supera al 'Piola' quella di Castori 2-1 nell'incontro valido per la 21/a giornata di Serie B. Succede tutto in un primo tempo decisamente vivace. Sono gli emiliani a sbloccare il risultato con Lasagna, che dopo aver ricevuto da Di Gaudio penetra in area e batte con un preciso diagonale Benedettini (23'). La risposta dei piemontesi non si fa attendere: una punizione di destro di Galabinov vale il pareggio (28'), quindi tre minuti dopo un gran sinistro, ancora da piazzato, di Sansone supera Belec e completa la rimonta dei padroni di casa. Nella ripresa Carpi vicinissimo al pari con Lasagna, ma Benedettini si oppone al suo tentativo di pallonetto. Gli ospiti non riescono a superare la difesa di casa ma escono a testa alta dalla gara. Il successo permette al Novara di salire a 28 punti ed agganciare lo Spezia, il Carpi si ferma dopo cinque risultati utili consecutivi e resta momentaneamente al quinto posto con 32 punti.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata