Serie B, il Cittadella regola il Pisa 1-0
I nerazzurri di Gattuso subito in inferiorità numerica

Torna al successo il Cittadella e lo fa a spese del Pisa. I veneti si impongono di misura (1-0) sui toscani nel match del 'Tombolato', valido per la 19/a giornata di Serie B. Incontro subito in salita per i nerazzurri di Gattuso, costretti all'inferiorità numerica dal 29' per l'espulsione di Di Tacchio, reo di una manata a Bartolomei. Prima dell'intervallo, i padroni di casa passano in vantaggio con Salvi, che incorna alla perfezione sulla punizione battuta da Paolucci dalla destra (47'). E' la rete che decide la sfida. Il Cittadella si rende ancora pericoloso nel secondo tempo e a fermarlo sono le parate di Ujkani e i legni, come in occasione della punizione di Paolucci e del tentativo di testa di Litteri. La squadra di Venturato interrompe così la striscia negativa di tre ko di fila e sale a quota 31, a braccetto con il Carpi, i toscani restano fermi a 20, insieme alla Ternana.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata