Serie B, i risultati della 40a giornata | Il fotoracconto
I risultati finali degli incontri validi per la 40/a giornata di Serie B. Ascoli-Avellino 1-1: gli irpini sbloccano il risultato al 32', con il colpo di testa vincente di Castaldo. La risposta dei padroni di casa arriva al 42' ed è firmato da Pinto. Entrambe restano in zona playout. Bari-Perugia 3-1: padroni di casa in vantaggio al 38' con Gyomberg, raddoppio al 73' firmato Andrada. Il Perugia a 4 minuti dalla fine segna con Diamanti, ma il Bari arriva al 3-1 con Flores nel recupero. Cittadella-Brescia 2-2: veneti in vantaggio per due volte e sempre riagguantati. Al 39' Schenetti, replica immediata con Spalek, al 76' di nuovo avanti grazie a Bartolomei ma al 79' Tonali decreta 2-2. Frosinone-Carpi 1-0: ai ciociari basta una rete di Dionisi dopo cinque minuti per piegare gli emiliani. Novara-Pescara 1-1: piemontesi avanti al 31' con il tap-in di Moscati. Pareggio degli abruzzesi al 52' con Valzania. Salernitana-Entella 1-0: partita decisa dalla rete di Bocalon in avvio di secondo tempo. Spezia-Pro Vercelli 5-1: liguri in vantaggio nel primo tempo con un rigore di Gilardino, raddoppio dopo quattro minuti con Marilungo. La Pro accorcia le distanze con Paghera. Nel secondo tempo lo Spezia dilaga con le reti di Gilardino, ancora di Marilungo e Awua. Ternana-Palermo 2-3: rosanero in vantaggio con doppietta di La Gumina e al gol di Rolando. Ternana nel finale accorcia le distanze con Finotto e Tremolada. Venezia-Foggia 2-1: rigore di Litteri per i padroni di casa, i pugliesi trovano il meritato pareggio nel recupero con Mazze ma Stulac fissa il risultato sul 2-1