Serie B, colpo esterno del Trapani: Pro Vercelli sconfitta 3-1
I siciliani tentano di tornare in corsa per la salvezza

Il Trapani in corsa per la salvezza. I siciliani centrano il secondo successo consecutivo in campionato battendo 3-1 al 'Piola' la Pro Vercelli, risucchiata in zona retrocessione, accorciando così le distanze dalle altre squadre in lotta per non retrocedere. Avvio positivo dei piemontesi, che sfiorano il vantaggio in due occasioni con un sinistro di Mammarella e un tentativo di Morra parato da Pigliacelli. La Pro insiste ed è sfortunata al 22' quando La Mantia di testa colpisce in pieno la traversa. Alla mezz'ora primo squillo degli ospiti. Barillà invita Citro al tiro, Provedel respinge. Nel finale di frazione gli sforzi dei padroni di casa vengono premiati con la rete di La Mantia, bravo a superare Pigliacelli dopo una prima conclusione di Emmanuello respinta dal portiere. Nella ripresa si vede in campo tutto un altro Trapani. L'undici di Calori pareggia i conti al 17' grazie al diagonale di Pagliarulo, e nei dieci minuti finali mette la freccia. Al 36' prodezza balistica di Barillà che trafigge Provedel con un bolide da fuori area imprendibile. I piemontesi si sbilanciano e vengono puniti in pieno recupero da Jallow, che chiude i conti segnando il 3-1 solo davanti al portiere.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata