Serie B, colpo esterno del Benevento: Spezia ko 3-1
Una vittoria importante per i sanniti, che tengono il passo del Perugia nella lotta per il quarto posto con 51 punti

Il Benevento supera 3-1 lo Spezia nella 33/a giornata del campionato di Serie B e prova ad uscire dal momento negativo in cui era caduto nelle ultime settimane. Una vittoria importante per i sanniti, che tengono il passo del Perugia nella lotta per il quarto posto con 51 punti. Seconda sconfitta di fila per lo Spezia che ora vede farsi più difficile la rincorsa ai playoff. Parte meglio la squadra di casa che passa al 12' grazie ad un un preciso sinistro di Piccolo che sorprende Gori. Il pari ospite al 38': ingenuo fallo di Djokovic su Ciciretti in area, dal dischetto il solito Ceravolo fa 1-1. Nella ripresa il Benevento cresce e si porta metitatamente in vantaggio con un colpo di testa di Melara su azione d'angolo all'81'. I campani chiudono i conti nel recupero con il gol nel recupero di Ciciretti, di gran lunga il migliore in campo, su assist dalla sinistra di Ceravolo. Lo Spezia avrebbe la possibilità di accorciare le distanze al 93', ma Granoche si fa parare un rigore da Gori, concesso per fallo su Baez.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata