Serie B, Cesena-Pro Vercelli 2-1 nel posticipo
Tre punti preziosi per i romagnoli in chiave playoff, i piemontesi ancora in lotta salvezza

Il Cesena supera 2-1 la Pro Vercelli nel posticipo della 39/a giornata di Serie B. Tre punti preziosi per i romagnoli in chiave playoff, mentre i piemontesi dovranno ancora lottare per essere sicuri della salvezza. Primo tempo con poche occasioni. Ospiti che provano a fare la partita, ma non riescono mai ad impensierire Gomis. Il Cesena invece passa in vantaggio al primo tiro in porta: al 43' Kessie fa partire un bolide al volo sulla ribattuta corta di Legati e batte Pigliacelli. Al 70' i romagnoli trovano la rete del raddoppio con Renzetti che da sinistra mette al centro per Falco che non sbaglia il rigore in movimento. Per la Pro è il colpo del ko. Solo al 90' Mustacchio accorcia le distanze ribadendo in rete un suo colpo di testa respinto dal palo. La difesa del Cesena regge agli ultimi disperati assalti della Pro Vercelli. Nel finale teso Pigliacelli viene espulso per proteste. 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata