Serie B, Bari-Palermo 0-3 | IL FOTORACCONTO
Il Palermo supera il Bari 3-0 al San Nicola e vola al comando della classifica di Serie B dopo il posticipo della 18/a giornata di Serie A. I ragazzi di Bruno Tedino salgono a 32 punti, a +2 su Parma e Frosinone. Il Bari resta appaiato a quota 29 con l'Empoli. I gol tutti nel secondo tempo: apre le danze Rispoli, poi gol di Trajkovski e Coronado. Quarta vittoria esterna per i siciliani, seconda sconfitta in campionato per i padroni di casa. Subito i rosanero pericolosi proprio con Trajkovski al 4': tiro-cross da sinistra, De Lucia considera il pallone fuori ma la sfera si stampa sulla traversa. Al 27' primo cambio forzato per il Palermo: Embalo si fa male per uno scontro di gioco con Busellato e finisce in ospedale con un "trauma commotivo emicranio destro" e verrà sottoposto a una Tac di controllo, al suo posto Lagumina. Altra sostituzione per infortunio al 32', stavolta nel Bari: Gyomber si fa male e Capradossi entra per lui. Comunque, i siciliani fanno girare bene la palla e sembrano avere la partita in pugno. Nella ripresa, il Palermo concretizza, va a segno e poi dilaga. Al 62' vantaggio di Rispoli che con un destro sul primo palo beffa De Lucia. Passano 7 minuti e Trajkovski trova il raddoppio con un bolide sotto la traversa. Non è finita, perché Coronado al 75' con un gran tiro da fuori cala il tris. Bari ko 3-0 in casa, Palermo in volo.