Serie B, all'ottava giornata la classifica è cortissima
Le partite dell'ottava giornata di campionato

È una serie B ad andamento lento: classifica cortissima e nessuno che riesce a dominare. Dopo otto giornate (e in attesa di Novara-Frosinone) al comando della graduatoria ci sono tre squadre (Empoli, Palermo e, appunto, Frosinone che, con una vittoria, potrebbe allungare). L'Empoli, comunque, battendo il Foggia ha conquistato appena 14 dei 24 punti a disposizione ed è primo. Il Palermo (oggi pareggio in casa col Parma) avanza piano. Poi, ci sono 4 squadre a quota 13: due (Cittadella e Venezia) hanno vinto battendo Pescara e Carpi, le altre due (Perugia e Avellino) hanno perso: il Perugia rovinosamente in casa (1-5) con la Pro Vercelli, l'Avellino è stato sconfitto dal Bari. L'Entella (3-0 al Brescia) e, appunto, il Bari seguono a quota 12. Poi  due squadre a quota 11, quattro a 10, una a 9 e tre  a 8 punti. Le ultime quattro (Ternana, Novara, Foggia e Cesena) hanno ben 7 punti (la metà delle capoliste). Tutti questi numeri per ribadire che la classifica è cortissima e con due vittorie o due sconfitte si sale velocemente o si cade rovinosamente.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata