Serie A, la ventitreesima giornata: tutti i risultati

Ok Lazio, Inter, Atalanta e Roma con Empoli, Parma, Spal e Chievo. Cade la Samp a sorpresa. La Juve dilaga a Sassuolo, il Milan chiude con il Cagliari. La super sfida Fiorentina-Napoli finisce 0-0

MILAN-CAGLIARI 3-0 | FOTO
13' aut. Ceppitelli, 24' Paquetá, 62' Piatek

80' Cosa ha sbagliato Suso! Lo spagnolo è solo contro Cragno, ma apre troppo il piatto sinistro mandando fuori
62' Piatek! Tiro murato da Cragno a Calhanoglu, Piatek se la trova in area e riesce a mettere in porta
27' Donnarumma mostruoso su Pavoletti! Girata dell'attaccante dopo il cross dalla destra di Barella: il portiere salva a mano aperta
25' Piatek è solo contro Cragno, ma il portiere gli mura il pallonetto!
24' Paquetá! Raddoppio Milan. Cross di Calabria dalla sinistra: il brasiliano al volo trafigge Cragno sul primo palo
13' Autogol di Ceppitelli! Vantaggio Milan. Tiro di Suso dalla destra respinto da Cragno. Il pallone tocca il fianco di Ceppitelli accanto al portiere ed entra in porta

MILAN (4-3-3): Donnarumma; Calabria (66' Conti), Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Kessié, Bakayoko, Paquetá; Suso, Calhanoglu (76' Borini), Piatek (65' Cutrone). All. Gattuso
CAGLIARI(4-3-1-2): Cragno; Srna, Pisacane, Ceppitelli, Pellegrini; Faragò, Barella, Padoin (68' Deiola); Ionita (76' Despodov); Joao Pedro (80' Bradaric), Pavoletti. All. Maran
ARBITRO: La Penna di Roma
NOTE: Ammonito Faragò (C)

SASSUOLO-JUVENTUS 0-3 | FOTO (giocata domenica alle 18)
23' Khedira, 70' Cristiano Ronaldo, 86' Emre Can 

86' Emre Can segna appena entrato! Tris Juve. Ronaldo la tocca per il turco che dalla sinistra dell'area calcia in diagonale sul secondo palo. Nulla da fare per Consigli
70' Cristiano Ronaldo! Ancora lui: angolo di Pjanic dalla sinistra, il portoghese stacca e anticipa Consigli in uscita. La chiude la Vecchia Signora
54'
Berardi sbaglia un gol clamoroso a porta vuota! Szczesny esce male a centrocampo e non calcia al volo, lo fa l'attaccante del Sassuolo che però non trova la porta di centimetri
52' Gol annullato a Ronaldo! Il portoghese scarta Consigli e mette in rete, ma la sua posizione era in offside
48' Rugani vicino al 2-0 subito a inizio ripresa! Cross di De Sciglio dalla sinistra: il difensore si allunga e sfiora l'incrocio
45+2' Khedira si divora un gol già fatto! Cross di Bernardeschi dalla sinistra: il tedesco stacca di testa ma sfiora il palo
23' Khedira! Il tedesco mette in rete a porta vuota dopo la respinta corta di Consigli al bolide da dentro l'area di Ronaldo
5'
Pjanic sbaglia il passaggio a Rugani ed Djuricic ne approfitta arrivando solo contro Szczesny. L'attaccante tenta di scartare il portiere alla sua destra, ma il polacco smanaccia a mano aperta facendo cadere l'attaccante. Mazzoleni si affida al Var, ma si prosegue

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Lirola, Magnani, Peluso, Rogerio; Bourabia (79' Magnanelli), Sensi, Locatelli; Berardi, Babacar (58' Boga), Djuricic (56' Matri). All. De Zerbi
JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; De Sciglio, Rugani, Caceres, Alex Sandro; Khedira (66' Bentancur), Pjanic, Matuidi (85' Emre Can); Bernardeschi, Mandzukic, Cristiano Ronaldo (83' Dybala). All. Allegri
ARBITRO: Mazzoleni di Bergamo
NOTE: Ammoniti Pjanic (J), Alex Sandro (J), Magnani (S), Bourabia (S), Lirola (S)

ATALANTA-SPAL 2-1 | FOTO (giocata domenica alle 15)
8' Petagna (S), 57' Ilicic (A), 79' Zapata (A)

79' Zapata! La ribalta l'Atalanta. Cross basso dalla destra di Hateboer: il colombiano insacca!
57' Ilicic! Gol sotto la traversa su assist di Zapata e parità ristabilita 
8' Petagna sblocca il risultato! Il gol dell'ex: colpo di testa dopo un cross dalla sinistra e 0-1. Spal in vantaggio!

Atalanta (3-4-2-1): Berisha; Toloi, Palomino, Mancini; Heteboer, Freuler, (Pasalic dal 33' st) De Roon, Castagne (Gosens dal 25' st); Ilicic, Gomez (Pessina dal 44' st); Zapata. All. Gasperini.
Spal (3-5-2): Viviano; Cionek, Vicari, Bonifazi (Floccari dal 38' st); Lazzari, Valoti (Murgia dal 27' st), Missiroli, Kurtic, Costa; Paloschi, Petagna (Antenucci dal 34' st). All. Semplici.
Arbitro: Massa di Imperia.
Note: ammoniti Missiroli (S), Valoti (S), Hateboer (A), Paloschi (S).

SAMPDORIA-FROSINONE 0-1 | FOTO (giocata domenica alle 15)
25' Ciofani (F)

25' Gol di Ciofani, Frosinone in vantaggio! Girata sul primo palo dell'attaccante, Audero è battuto

Sampdoria: Audero; Bereszynski, Andersen, Colley, Tavares; Praet, Ekdal (Sau dal 29' st), Linetty; Saponara (Ramirez dall'11 st); Gabbiadini (Defrel dal 12' st), Quagliarella. All. Giampaolo.
Frosinone: Sportiello; Goldaniga, Salamon, Capuano; Zampano, Chibsah, Maiello, Cassata (Gori dal 29' st), Beghetto; Ciano (Trotta dal 32' st), Ciofani. All. Baroni.
Arbitro: Marinelli di Tivoli.
Note: ammoniti Cassata (F), Tavares (S), Ciano (F), Gabbiadini (S), Linetty (S), Sportiello (S).

TORINO-UDINESE 1-0 | FOTO (giocata domenica alle 15)
31' Aina (T)

97' Atterramento, De Maio riceve il secondo cartellino giallo ed è espulso dal campo
89' Okaka fa gol! Ma non è valido: per il Var è fuorigioco
74' Rigore per l'Udinese: lo batte De Paul ma lo sbaglia
31' Aina segna e porta il Torino in vantaggio 1-0. Primo gol per il giocatore da quando è in Italia

Torino (3-4-3): Sirigu; Izzo, Djidji, Moretti; Aina (49' st De Silvestri), Rincon, Lukic (15' st Baselli), Ansaldi; Iago Falque, Belotti, Berenguer (33' st Meite). A disp. Ichazo, Rosati, Damascan, Bremer, Millico. Allenatore: Mazzarri.
Udinese (3-5-2): Musso; De Maio, Ekong, Nuytinck; Larsen, Fofana (21' st Ingelsson), Mandragora, De Paul, D'Alessandro (48' st Teodorczyz); Pussetto (23' st Lasagna), Okaka. A disp. Nicolas, Perisan, Opoku, Micin, Ter Avest, Wilmot, Zeegelaar. Allenatore: Nicola.
Arbitro: Guida.
Note: Ammoniti: Lukic, Djidji (T), De Paul, Ekong (U). Espulsi il tecnico Mazzarri (T) e De Maio (U). Al 30' st Sirigu para un rigore a De Paul.

BOLOGNA-GENOA 1-1 | FOTO (giocata domenica alle 12.30)
17' Destro (B), 33' Lerager (G)

33' Lerager (Genoa) risponde a Destro e ristabilisce la parità! Angolo dalla destra, il giocatore salta più in alto di tutti e trafigge Skorupski
17' Destro sblocca il risultato: Bologna in vantaggio. L'attaccante anticipa di testa Radu in uscita e mette in rete. Non segnava da un anno

Bologna: Skorupski; Mbaye, Danilo, Gonzalez, Mattiello; Poli,(Dzemaili dal 30' st) Pulgar; Palacio, Soriano, Edera (Sansone dal 24' st), Destro (Santander dal 15' st). All. Mihajlovic.
Genoa: Radu; Biraschi, Gunter, Zukanovic, Criscito; Radovanovic, Veloso (Bessa dal 33' st), Lerager; Lazovic (Pereyra dal 38' st), Sanabria, Kouamé (Pezzella dal 44' st). All. Prandelli.
Arbitro: Rocchi di Firenze.
Note: Ammoniti Palacio (B), Lazovic (G), Mbaye (B), Sanabria (G).

PARMA-INTER 0-1 | FOTO (giocata sabato alle 20.30)
80' Lautaro Martinez

80' Lautaro Martinez! L'Inter è in vantaggio! Nainggolan lo serve in verticale dopo aver rubato palla a Kucka, l'attaccante scarica un destro potente sotto la traversa
62'
Icardi vicinissimo al vantaggio! Cross dalla sinistra, sponda di Skriniar e piattone dell'attaccante di fronte a Sepe. Palla fuori di un soffio, ma il capitano argentino era in fuorigioco
53' D'Ambrosio segna, ma il Var annulla! Da angolo il terzino colpisce con il braccio pieno e manda dentro, Irrati si affida al Var e toglie la gioia al giocatore. Scelta alla fine giusta
47'
Comincia forte l'Inter nella ripresa! Filtrante di Joao Mario per Nainggolan, Sepe anticipa e mette in angolo
43' Inglese! L'attaccante riceve in area, si gira lestamente nonostante la marcatura di due difensori nerazzurri e calcia di poco a lato
32' Occasione per l'Inter. Ripartenza di Joao Mario, Sepe chiude lo specchio a Perisic
21' Traversa di Gervinho! L'ivoriano si inserisce in area e rientra sul destro, ma il suo tiro colpisce la parte alta della porta di Handanovic

PARMA (4-3-3): Sepe; Iacoponi, Bruno Alves, Bastoni, Gagliolo; Kucka (83' Sprocati), Scozzarella (77' Stulac), Barillà; Gervinho, Inglese, Siligardi (26' Babiany). All.: D’Aversa
INTER (4-3-3): Handanovic; D’Ambrosio, Skriniar, De Vrij, Asamoah; Vecino, Brozovic, Nainggolan (88' Gagliardini); Joao Mario (77' Joao Mario), Icardi (93' Cedric Soares), Perisic. All.: Spalletti
ARBITRO: Irrati di Pistoia
NOTE: Ammoniti Vecino (I), Gagliolo (P), Nainggolan (I), Biabiany (P)

FIORENTINA-NAPOLI 0-0 | FOTO (giocata sabato alle 18)

FIORENTINA (4-3-3): Lafont; Ceccherini, Pezzella, Hancko (12’ st Vitor Hugo); Dabo, Edimilson, Veretout, Biraghi; Chiesa, Muriel, Gerson (23’ st Mirallas, 36’ st Simeone). All. Pioli
NAPOLI (4-4-2): Meret; Hysaj, Maksimovic, Koulibaly, Mario Rui (6' pt Ghoulam); Callejon, Allan, Fabian Ruiz, Zielinski; Insigne (32' st Verdi), Mertens (17' st Milik). All. Ancelotti
ARBITRO: Calvarese di Teramo.
NOTE: Ammoniti Dabo (F), Veretout (F), Callejon (N), Zielinski (N), Ghoulam (N), Maksimovic (N).

CHIEVO-ROMA 0-3 | FOTO (giocata venerdì ore 20.30)
9' El Shaarawy, 19' Dzeko, 51' Kolarov 

83' Palo di El Shaarawy! Dzeko supera Sorrentino dentro l'area ma invece di tirare serve il Faraone che calcia sicuro ma prende il palo esterno
77' Traversa di Dzeko! Il bosniaco entra in area dalla sinistra e calcia potentissimo col mancino: la traversa salva Sorrentino
68' Tre contro tre su ripartenza della Roma: El Shaarawy la tocca per Dzeko, ma il tiro del bosniaco viene bloccato da Sorrentino dopo essere stato smorzato da Bani
51' Kolarov! Il tris della Roma. Verticalizzazione di El Shaarawy per Dzeko che in girata fa la sponda per l'inserimento del terzino serbo: mancino secco sul secondo palo e Sorrentino battuto per la terza volta
33'
Mirante miracoloso su Djordjevic! Dopo un calcio d'angolo, Bani fa la sponda per l'attaccante che a tu per tu con il portiere viene murato. Ma l'azione è stata interrotta per offside
19' Dzeko! Raddoppio Roma. Il bosniaco riceve in area sulla destra, porta la palla sul mancino e scarica un secco rasoterra sul secondo palo
9' Roma in vantaggio! El Shaarawy fa suo il pallone dopo una verticalizzazione di Nzonzi, entra in area e calcia di potenza sotto la traversa. Non si intendono i due centrali del Chievo, Bani e Rossettini, il Faraone ne approfitta

CHIEVO (4-3-1-2): Sorrentino; Frey (39' Depaoli, 72' Schelotto), Rossettini, Barba, Bani; Leris, Dioussé, Hetemaj (59' Piazon); Giaccherini; Stepinski, Djordjevic. All. Di Carlo
ROMA (4-3-3): Mirante; Karsdorp, Fazio, Marcano, Kolarov; Zaniolo (76' De Rossi), Nzonzi, Cristante; Schick (59' Florenzi), Dzeko, El Shaarawy (85' Kluivert). All. Di Francesco
ARBITRO: Abisso di Palermo
NOTE: Ammoniti Zaniolo (R), Barba (C), Cristante (R)

LAZIO-EMPOLI 1-0 | FOTO (giocata giovedì ore 20.30)
41' rig. Caicedo

78' Empoli vicino al pari! Cross dalla sinistra per la sponda aerea di Silvestre sul secondo palo: Oberlin di fronte a Strakosha non ci arriva
60' Krunic tira dal limite dopo un passaggio dalla fascia destra: palla che sfiora il palo!
52' Punizione di Berisha, arpiona Milinkovic-Savic: Provedel chiude di piede, ma il serbo era in offside dubbio
41' Caicedo! Rigore per la Lazio dopo la dormita di Provedel, che su retropassaggio non calcia subito e si fa rubare il pallone dell'attaccante, poi messo giù. Palla alla sinistra del portiere che intuisce l'angolo ma non ci arriva
35'
Buona occasione sprecata dall'Empoli! Dopo un'azione insistita dei toscani, Krunic entra in area di prepotenza dalla destra e mette al centro potente: non ci arriva Caputo
29' Ottima giocata individuale di Correa! Lo spagnolo salta un uomo con un doppio passo ed entra in area: sinistro sul secondo palo troppo lento, para Provedel
18' Punizione di Milinkovic-Savic dalla trequarti: palla deviata da Krunic e in calcio d'angolo

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Bastos, Acerbi, Radu; Romulo, Milinkovic-Savic (58' Cataldi), Leiva, Berisha (77' Badelj), Lulic; Caicedo (84' Neto), Correa. All. Inzaghi
EMPOLI (3-5-2): Provedel; Veseli, Silvestre, Dell'Orco; Di Lorenzo, Krunic, Bennacer, Traoré (69' Acquah), Pasqual (88' Mchedlidze); Farias (50' Oberlin), Caputo. All. Iachini
ARBITRO: Chiffi di Padova
NOTE: Ammoniti Acquah (E), Pedro Neto (L)

Il calendario

 

La classifica

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata