Serie A, storica prima gioia per il Crotone: Chievo battuto 2-0
E' la prima vittoria dei calabresi nella massima serie

Il Crotone piega 2-0 il Chievo e conquista la prima vittoria della sua storia in Serie A. Festa grande allo Scida per la squadra di Nicola, che torna a sperare nella salvezza.Pronti via e il Chievo sfiora il gol con Birsa, su cui è bravissimo Cordaz. Poi viene fuori il Crotone, che all'8' sfiora la rete con un colpo di testa di Falcinelli ed al 25' si rende pericoloso con un diagonale di Trotta, su cui è provvidenziale Sorrentino. I calabresi perdono Stoian per infortunio (al suo posto Nalini) ed al 34' rischiano su un contropiede concluso da un diagonale di Floro Flores, sul quale Inglese non arriva per un soffio. In chiusura di primo tempo, rigore per il Crotone: Castro atterra Mesbah in area, Falcinelli e Trotta litigano per il pallone, poi Nicola sceglie quest'ultimo che calcia con freddezza alla sinistra del portiere. Nel secondo tempo i veneti si lanciano a capofitto nella metà campo avversaria, ma è il Crotone a sfiorare il raddoppio prima con Nalini, poi con Trotta: in entrambe le circostanze super  Sorrentino. Il Chievo va vicino al pari al 41' con Cacciatore, su cui è determinante l'opposizione di Mesbah, ma al 47' il Crotone la chiude: il neo entrato Sampirisi lancia Falcinelli che segna e fa esplodere lo Scida.

www.sportevai.it

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata