Serie A, lampo Under lancia Roma a Verona: Di Francesco ritrova la vittoria
A 45 secondi dall'inizio del match è già rete al Bentegodi. I giallorossi salgono a 44 punti

Un lampo di Under, il suo primo in Serie A, permette alla Roma di espugnare il Bentegodi e di ritrovare la vittoria che mancava da dicembre. La formazione di Di Francesco supera di misura (1-0) il Verona e si rimette in marcia verso la zona Champions dimenticando un gennaio segnato dai tormenti del campo e del mercato. I giallorossi salgono a 44 punti, a -1 dal quarto posto occupato dall'Inter alla quale rosicchiano due punti.

Dopo il fulmineo vantaggio, primo tempo dominato dai capitolini che sciupano alcune occasioni con Dzeko per chiuderla e ad inizio ripresa si complicano la vita con l'espulsione di Pellegrini. La formazione di Pecchia, per lui rosso per proteste, però fatica ad imbastire una reazione e gli ospiti non hanno troppi problemi a resistere, prima di sciupare il colpo del ko con Strootman. Privo, tra gli altri, di De Rossi, Gonalons e Schick, Di Francesco si affida al 4-2-3-1 abbassando Pellegrini in mediana. Nainggolan avanza nel tridente alle spalle di Dzeko e completato da Under ed El Shaarawy, Perotti si accomoda in panchina. In difesa rientra Fazio al posto di Juan Jesus. Senza lo squalificato Kean, il tecnico dei veneti Pecchia lancia il neo acquisto Aarons sulla corsia di sinistra del centrocampo. Tandem d'attacco formato da Petkovic e Matos.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata