Serie A, pagelle Juve-Roma: SuperMario e super Dybala, delude Zaniolo

I voti in campo

Ecco le pagelle di Juventus-Roma 1-0 disputata allo Stadium.

JUVENTUS
SZCZESNY 6 Per capire, chi lo mette più in difficoltà è il freddo.
DE SCIGLIO 6 Sulla destra, a placare la spinta di Florenzi e a presidiare la fascia.
BONUCCI 6 Normale disbrigo delle operazioni difensive.
CHIELLINI 6 Prestazione in scioltezza, senza ansie.
ALEX SANDRO 7 Dopo 8 minuti gli capita sui piedi la palla buona per segnare ma si lascia ipnotizzare da Olsen. E dopo altri dieci ci riprova e poi ancora. Insomma, il rinnovo gli giova...
BENTANCUR 6 Applicato e rude, come da copione. Più arrosto che fumo. Però utile.
PJANIC 6 Regia ordinaria contro la squadra del suo passato. Nulla di eccezionale ma nessuna sbavatura. (26' st EMRE CAN 6 Partecipa alla lotta).
MATUIDI 7 Il più attivo del centrocampo, tampona e spinge, schianta Cristante nel confronto diretto.
DYBALA 7,5 Ispirato, usa il fioretto, anzi l'uncinetto per ricamare le sue giocate di qualità e per sciroccare la Roma (35' st DOUGLAS COSTA 6 Gli annullano un gol).
RONALDO 6 La rovesciata strappa applausi, il doppio passo è accompagnato da ohh ammirati, ma Olsen ce l'ha con lui e gli nega il gol due volte.
MANDZUKIC 7,5 Ottavo gol, pesantissimo, potentissimo. Anche meritatissimo. SuperMario non tradisce mai.
All. ALLEGRI Che dire? Niente. Parlano i 49 punti.

ROMA
OLSEN 7 Serata delicata e di grandi spaventi ma pure di parate. La prima su Alex Sandro dopo appena 8 minuti, la seconda sempre sul brasiliano, la terza su Ronaldo. Poi la resa su Mandzukic, poi altri altri miracoli su Ronaldo.
SANTON 5 Più su Alex Sandro che su Ronaldo, in assoluto un sabato sera complicato, aggravato dalla dormita su Mandzukic che costa il gol alla Roma.
MANOLAS 6,5 Un minuto e deve già industriarsi per salvare un gol sulla linea, il duello con Ronaldo è avvincente.
FAZIO 6 L'argentino prende in consegna Mandzukic, avversario pelosissimo. Si arrangia.
KOLAROV 5,5 Si preoccupa più di contenere che di avanzare, spesso obbligato a frenare Dybala, che è in serata di grazia. A un certo punto litiga persino con Di Francesco.
CRISTANTE 5 Il confronto con Matuidi lo penalizza, cerca di arrabattarsi.
NZONZI 5,5 Presenza più fisica e tattica che dinamica. Niente di eccezionale, il minimo sindacale. (35' st DZEKO ng).
UNDER 5 E' dura andare a sbattere contro Chiellini, che lo sovrasta anche fisicamente. (26' st PEROTTI 6,5 Il più attivo, ma perché sta fuori?).
ZANIOLO 6 Il ragazzino prodigio si vede poco, meno del solito.
FLORENZI 5 Azione sincopata, la sua. Non riesce a pungere. (1' st KLUIVERT 5 Inutile).
SCHICK 5 Un tiro, anzi una telefonata a Szczesny dopo 20 minuti, prima e dopo silenzio.
All. DI FRANCESCO 5 Maluccio la sua Roma.

ARBITRO
MASSA 5,5 Non convince mai, lo aiuta il Var.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata