Serie A, Juve stende Toro 3-1, Chievo batte Palermo
Reti inviolate tra Bologna ed Empoli. Udinese supera Atalanta

Dopo l'anticipo delle 12.30 con il match Cagliari-Napoli, che si è chiuso con una netta vittoria di 5-0 per la squadra di Sarri, la 16esima giornata di campionato riprende alle 15. Gli occhi sono tutti puntati sul derby della Mole. Alle 20.45 sarà la volta del posticipo con Inter-Genoa.

TORINO-JUVENTUS 1-3

Ancora gol per la Juve: a segno Pjanic al 92'

Juve torna avanti: rete di Higuain all'83'

Castan ammonito al 35esimo per fallo su Mandzukic.

I bianconeri conquistano il pareggio al 28esima con una rete di Higuain

Toro in vantaggio al 16esimo minuto con rete di testa Belotti.

Occasione persa per la Juve al 12esimo. Dopo il cross di Cuadrado, Mandzukic prova a centrare la porta di testa, ma non ci riesce. Altra occasione persa per la Juve al 14esimo: Hart salva ancora la situazione.

Al decimo minuto traversone di Alex Sandro, poi colpo di testa di Mandzukik fermato da Hart.

Torino: Hart; Zappacosta, Rossettini, Castan, Barreca; Benassi, Valdifiori, Baselli; Falque, Belotti, Ljajic.  A disposizione: Padelli, Cucchietti, Bovo, Acquah, Lopez, Gustafson, Martinez, Vives, Moretti, De Silvestri, Boyè, Ajeti. Allenatore: Mihajlovic.

Juventus: Buffon, Lichtsteiner, Rugani, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Marchisio, Sturaro; Cuadrado, Higuain, Mandzukic. A disposizione: Neto, Audero, Benatia, Pjanic, Hernanes, Lemina, Dybala, Asamoah, Evra. Allenatore: Allegri.

Arbitro: Gianluca Rocchi

 

ATALANTA-UDINESE 1-3

Tris dell'Udinese con Thereau

Udinese di nuovo avanti: a segno Fofana al 72'

Atalanta pareggia al 47' con Kurtic

Gol dell'Udinese al 45', rete di Zapata

Udinese in difficoltà: non riesce a uscire dalla sua metà campo. 

Atalanta: Sportiello; Toloi, Caldara, Masiello; Conti, Kessie, Gagliardini, Spinazzola; Kurtić; Petagna, Gomez. A disposizione: Bassi, Mazzini, Zukanović, Dramé, Raimondi, Migliaccio, Freuler, Grassi, Capone, Latte, Pešić. Allenatore: Gian Piero Gasperini.

Udinese: Karnezis; Widmer, Danilo, Felipe, Samir; Badu, Kums, Fofana, Hallfredsson; Zapata, Thereau. A disposizione Scuffet, Perisan, Wague, Heurtaux, Angella, Faraoni, Adnan, Jankto, Evangelista, De Paul, Matos, Perica. Allenatore: Luigi Del Neri.

Arbitro: Fabio Maresca

 

BOLOGNA-EMPOLI 0-0

Al 36esimo fallo di Nagy su Croce. Calcio di punizione per l'Empoli

Bologna: Mirante, Torosidis, Gastaldello, Maietta, Masina; Nagy, Viviani, Dzemaili; Mounier, Destro, Krejci. Allenatore: Donadoni

Empoli: Skorupski; Laurini, Bellusci, Costa, Pasqual; Krunic, Diousse, Croce; Saponara; Maccarone, Mchedlidze. A disposizione: Pugliesi, Pelagotti; Dimarco, Mauri, Maiello, Gilardino, Barba, Cosic, Pereira, Buchel, Tello, Marilungo. Allenatore: Martusciello.

Arbitro: Marco Guida

 

PALERMO-CHIEVO 0-2

Gol di Pellissier al 49'

Pellissier tenta il raddoppio ma viene fermato al 16esimo.

Rete di Birsa al 14esimo; Chievo in vantaggio. 

Palermo: Posavec, Cionek, Andelkovic, Goldaniga, Aleesami, Jajalo, Hiljemark, Chochev, Rispoli, Quaison, Nestorovski. A disposizione: Guddo, Fulignati, Vitiello, Trajkovski, Morganella, Pezzella, Embalo, Gazzi, Sallai, Balogh, Corsini, Diamanti. Allenatore: Eugenio Corini.

Chievo: Sorrentino, Frey, Dainelli, Gamberini, Gobbi, De Guzman, Radovanovic, Castro, Birsa, Meggiorini,  Pellissier. A disposizione: Seculin, Confente, Spolli, Sardo, Cesar, Costa, Izco, Rigoni, Bastien, Inglese, Floro Flores.Allenatore: Rolando Maran.

Arbitro: Paolo Tagliavento
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata