Serie A, Lautaro beffa il Napoli al 91': l'Inter riparte, la Juve ringrazia

Decide una girata di mancino di "El Toro". I partenopei potevano vincerla un minuto prima, ma Asamoah salva sulla linea a Zielinski. Espulsi Koulibaly e Insigne

Un guizzo di Lautaro Martinez in pieno recupero consente all'Inter di battere il Napoli per 1-0 nel posticipo della 18esima giornata di Serie A. Con questo risultato i nerazzurri consolidano il terzo posto e riducono a cinque le distanze dagli Azzurri in chiave secondo posto. Una vittoria importante per la squadra di Spalletti, che serve a scacciare i fantasmi del caso Nainggolan. Prestazione discreta dei nerazzurri, meglio nel primo tempo ma mai domi fino alla fine. Mastica amaro il Napoli, che chiude addirittura in nove per le espulsioni di Koulibaly e Insigne. Nei giorni precedenti la partita il presidente De Laurentiis era stato molto critico con la designazione di Mazzoleni, mettendo una fortissima pressione sull'arbitro che nel finale si è forse fatto prendere troppo la mano. C'è da dire che manca probabilmente un rigore per l'Inter nel finale, ancora sullo 0-0.

Senza Nainggolan (in tribuna a San Siro), Spalletti schiera Joao Mario nel terzetto di centrocampo insieme a Borja Valero e Brozovic con Vecino in panchina. Per il resto confermati in difesa D'Ambrosio, De Vrij, Skriniar e Asamoah; in attacco il tridente Politano, Icardi e Perisic. Nel Napoli, Ancelotti schiera Callejon nell'insolito ruolo di terzino destro al fianco di Albiol, Koulibaly e Mario Rui. A centrocampo Allan, Hamsik, Fabian Ruiz e Zielinski; Insigne e Milik sono le due punte. L'alternativa potrebbe essere una difesa a tre con Albiol, Koulibaly e Mario Rui. Prima del fischio d'inizio, la Curva Nord ha esposto uno striscione sul 'caso Nainggolan': "Finalmente una presa di posizione della società".

Inizio di partita col botto, con Icardi che da centrocampo colpisce una traversa clamorosa con Meret sorpreso fuori dai pali. Nerazzurri subito con il piede sull'acceleratore e pericolosi di nuovo dopo sette minuti con una girata mancina di Politano di poco alta. Dopo un inizio guardingo, al quarto d'ora si fa vedere anche il Napoli con un destro a giro dal limite di Insigne respinto da Handanovic. Mentre dalla Curva Nord iniziano a risuonare cori di discriminazione contro i napoletani e qualche buu razzista contro Koulibaly, al 24' Ancelotti perde per infortunio Hamsik. Il tecnico azzurro inserisce Maksimovic in difesa, riportando Callejon nel suo ruolo naturale a centrocampo. Poco dopo la mezzora annullato per un netto fuorigioco un gol a Perisic. La replica del Napoli tutta in un paio di conclusioni dalla distanza di Fabian Ruiz e Milik ampiamente alte. Prima dell'intervallo Inter di nuovo vicinissima al gol con un colpo di testa di Joao Mario centrale fra le braccia di Meret, poi con una azione insistita in area di Icardi che dopo aver superato anche il portiere vede la sua conclusione salvata sulla linea da Koulibaly, infine ancora con un destro dal limite di Joao Mario di poco fuori.

LE PAGELLE DEL MATCH

RISULTATI E CLASSIFICA DOPO LA 18ESIMA GIORNATA

Nel secondo tempo Napoli più propositivo, ma la prima conclusione degna di nota è ancora dell'Inter con Brozovic che calcia alto dal limite su assist di Icardi. Con il passare dei minuti cresce la squadra di Ancelotti, mentre l'Inter fatica a superare la sua metà campo. Al 21' Napoli pericoloso con un diagonale rasoterra di Callejon, respinto a fatica da Handanovic. A cavallo della mezzora, Spalletti toglie Borja Valero e inserisce Vecino mentre dall'altra parte dentro Mertens al posto di Milik. E' proprio in questa fase che si rivede l'Inter, con il Napoli salvato da un monumentale Koulibaly in scivolata ad anticipare Icardi pronto a deviare in rete un assist da sinistra di Perisic. Proprio il croato lascia poi il campo a Keita, mentre nel Napoli Ghoulam prende il posto di Mario Rui. All'80' svolta clamorosa della partita: Koulibaly, fin li ampiamente il migliore in campo, viene ammonito per un fallo su Politano. Il difensore senegalese si lascia andare ad un applauso di proteste di fronte al quale Mazzoleni è inflessibile e lo espelle. A quel punto Spalletti getta nella mischia anche Lautaro Martinez al posto di Joao Mario. La gara si accende e Mazzoleni non vede un possibile fallo da rigore di Albiol su Keita, sul capovolgimento di fronte clamorosa doppia occasione per il Napoli con Handanovic che si oppone a Mertens e Asamoah che sulla linea respinge un tiro a colpo sicuro di Zielinski. Il gol è nell'aria e arriva al 91' con Lautaro Martinez che fa esplodere San Siro, deviando alle spalle di Meret un cross dalla sinistra di Keita seguito da un velo di Vecino. Esplode la rabbia del Napoli, ne fa le spese Insigne che viene espulso per proteste. Al triplice fischio finale Mazzoleni è costretto a tornare negli spogliatoi scortato per evitare l'assalto dei giocatori azzurri. Sorride l'Inter e sorride anche la Juventus che da stasera si trova a +9 sul Napoli in classifica.

INTER-NAPOLI 1-0 
91' Lautaro Martinez

INTER: Handanovic; D'Ambrosio, De Vrij, Skriniar, Asamoah; Joao Mario (83' Lautaro Martinez), Brozovic, Borja Valero (64' Vecino); Politano, Icardi, Perisic (74' Keita Baldé). All. Spalletti
NAPOLI: Ospina; Allan, Koulibaly, Albiol, Mario Rui (78' Ghoulam); Fabian Ruiz, Hamsik (24' Maksimovic), Zielinski, Callejon; Insigne, Milik (71' Mertens). All. Ancelotti
ARBITRO: Mazzoleni
NOTE: Ammoniti Brozovic (I), Borja Valero (I), Allan (N), Albiol (N), Lautaro Martinez (I). Espulso per doppia ammonizione Koulibaly (N)

La cronaca del match
95' FINISCE QUI! Il "Toro" Martinez decide nel finale una super sfida tra I'Inter e il Napoli 
94' ESPULSO INSIGNE! È una furia l'attaccante che viene espulso da Mazzoleni

91' LAUTARO MARTINEZ! La decide "El Toro"! Cross dalla sinistra, velo di Vecino e Martinez in girata col mancino la mette nell'angolino basso alla destra di Meret! San Siro è una bolgia
90' Tre minuti di recupero
89' ASAMOAH SALVA UN GOL SULLA LINEA! Cross dalla sinistra di Merens, Handanovic salva sul tiro di Insigne, l'ex Juve salva il tiro a botta sicura di Zielinski sulla linea 
88'
Keita Baldé a terra dopo un contatto con Albiol: l'attaccante chiede rigore, ma per Mazzoleni si può proseguire
84' Subito occasione per l'Inter! Da calcio d'angolo colpo di testa di Icardi: vola Meret! Ora la partita è più aperta che mai
83'
Ora l'Inter ci prova: dentro Lautaro Martinez, fuori Joao Mario
80' ESPULSO KOULIBALY! Fallo su Politano che gli costa il giallo, poi il difensore applaude polemicamente e viene espulso da Mazzoleni
78'
Ultimo cambio nel Napoli: dentro Ghoulam, fuori Mario Rui
76' Insigne al volo su cross di Ruiz, tiro da dimenticare
74' Dentro Keita Baldé, fuori Perisic
74' Triangolo Mertens-Ruiz-Mertens, ma la palla del belga finisce in curva
71' Dentro Mertens, fuori Milik nel Napoli
69' Occasione per l'Inter: scambio di prima Joao Mario-Perisic, Koulibaly salva in angolo prima del tap-in vincente di Icardi!
67'
Albiol duro su Icardi, ammonito
66' Handanovic decisivo su Callejon! Tiro a incrociare con il mancino dell'ex Real: respinge Handanovic, sulla ribattuta Milik calcia addosso al portiere, ma era in fuorigioco
64'
Prima sostituzione per l'Inter: dentro Vecino, fuori Borja Valero
64' Insigne cerca Milik con un filtrante: Handanovic anticipa tutti
60' Buon guizzo di Politano sulla destra e cross sul secondo palo: Perisic stacca più alto di tutti, ma la palla è troppo alta per il croato
55' Allan durissimo su Icardi a metà campo: ammonito il centrocampista, il terzo dopo Brozovic e Borja Valero
54' Icardi da dentro l'area la scarica al limite per Brozovic: palla non di molto alta sopra la traversa 
50' Icardi recupera sulla trequarti e tocca per Politano, ma il cross dell'ex Sassuolo è sbagliato
49' Mario Rui sulla fascia ci prova due volte: entrambi i cross respinti da De Vrij e D'Ambrosio 
46' Si riparte!

 

Tante emozioni, ma manca ancora il gol a San Siro. Meglio l'Inter che va vicino al gol in due occasioni con uno scatenato Mauro Icardi: il capitano nerazzurro colpisce la traversa da centrocampo dopo solo tre secondi, poi si vede respinto il tiro sulla linea da Koulibaly. Il Napoli pericoloso con un tiro di Insigne dalla sinistra e con un colpo di testa di Milik. Il Var annulla il gol a Perisic. Partita apertissima, per sapere come finirà il secondo tempo resta su LaPresse!

Primo tempo
45+2' Finisce qui il primo tempo! Tra Inter e Napoli è 0-0
45+2'
Perisic controlla per Joao Mario: destro sul fondo!
45' Due minuti di recupero
43' ICARDI! Cross di Borja Valero dalla destra, velo di Joao Mario, Icardi salta Meret e colpisce di prima intenzione: Koulibaly salva sulla linea
40'
Callejon per Milik che anticipa De Vrij: palla alta sopra la traversa!
35' Buon contropiede dell'Inter sprecato da Skriniar, che nel tentativo di scucchiaiare per Icardi sul secondo palo viene anticipato dalla difesa partenopea. Da capolgivimento di fronte ci prova Fabian Ruiz: tiro alto sopra la traversa
31' GOL ANNULLATO A PERISIC! Aveva trovato un gran gol il croato dopo un tiro fuori area di Joao Mario respinto dalla difesa partenopea. Il tiro al volo dell'ex Wolfsburg batte Meret sul secondo palo. Il Var conferma il fuorigioco
28'
Zielinski ci prova dai 25 metri: il tiro fnisce a lato
24' Si è fatto male Hamsik che è costretto a uscire: al suo posto Maksimovic
20' Icardi serve Perisic dopo una palla recuperata da Borja Valero a Hamsik, ma il sinistro viene murato da Callejon
15' Brivido per l'Inter! Handanovic salva una palla difficilissima dalla sinistra dopo il tiro di Insigne dalla sinistra. La palla gli rimbalza davanti, ma lo slovendo è attento a non farsi sorprendere
7'
Politano ci prova con un sinistro al volo, palla di poco alta sopra la traversa
5' Perisic scende sulla fascia, Callejon mette in angolo
1' SUBITO TRAVERSA DI ICARDI! Il capitano nerazzurro ci prova dal dischetto di centrocampo: la palla sorprende Meret e finisce sulla traversa!
1' Si parte!

 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata