Serie A, Immobile ribalta Juve: impresa Lazio, Dybala sbaglia rigore
Dopo il trionfo nella Supercoppa Italiana i biancocelesti fermano i campioni d'Italia anche in campionato

La Lazio sgambetta ancora la Juventus. Dopo il trionfo nella Supercoppa Italiana i biancocelesti fermano i campioni d'Italia anche in campionato, costringendoli a una pesante battuta d'arresto in chiave scudetto, aspettando l'esito di Roma-Napoli.

Una sconfitta amara per i ragazzi di Allegri, perché arrivata in seguito a una prestazione irriconoscibile nonostante il primo tempo chiuso in vantaggio. E' l'ex Immobile, cresciuto proprio nelle giovanili bianconere, a 'ribaltare' la Juve con una doppietta in meno di dieci minuti in avvio ripresa. Come non bastasse, la serata buia dei piemontesi è diventata nerissima in pieno recupero, quando Paulo Dybala ha sbagliato il calcio di rigore (concesso con l'ausilio della Var) che avrebbe almeno regalato il pareggio ai padroni di casa. Invece a spuntarla è la banda di Inzaghi, che espugna il fortino Stadium e supera a pieni voti l'esame di maturità.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata