Serie A, doppio Dybala stende l'Udinese: Juve in vetta aspettando il Napoli
La squadra di Allegri non risente delle fatiche di Wembley e prosegue la sua marcia inarrestabile

Messo in tasca il pass per i quarti in Champions, la Juventus prosegue la sua inarrestabile marcia anche in campionato. La squadra di Allegri non risente delle fatiche di Wembley e centra una comodissima vittoria contro l'Udinese: a firmare il 2-0 che stende gli uomini di Oddo all'Allianz Stadium è una doppietta dello scatenato Dybala, già eroe a Londra: l'argentino conferma il suo grande momento di forma. Nel mezzo, anche il rigore sbagliato da Higuain.

Successo, l'undicesimo consecutivo in campionato, che può rappresentare uno spartiacque nella lotta scudetto: I bianconeri volano al primo posto in classifica, a +2 sul Napoli atteso stasera nel delicato match di San Siro contro l'Inter. E mercoledì c'è il recupero con l'Atalanta. Udinese mai pericolosa e troppo rinunciataria, per Oddo arriva il quarto ko consecutivo: ma la granitica Juve di oggi, all'ottava gara di fila senza reti al passivo, non era di certo l'avversario migliore per provare ad invertire il trend negativo.

Tra assenze e necessità di recuperare energie, Allegri opta per il turnover nel disegnare il suo 4-3-3. In porta si rivede Szczesny, senza Lichtsteiner e Alex Sandro a presidiare le fasce ci sono De Sciglio ed Asmoah. Rugani affianca Chiellini al centro della difesa. A centrocampo spazio a Sturaro  Marchisio insieme a Khedira, confermato invece il tridente offensivo Douglas Costa-Dybala-Higuain. Mandzukic parte dalla panchina. 3-5-1-1 per Oddo che recupera a centrocampo Behrami, in avanti Maxi Lopez vince il ballottaggio con De Paul. A suo supporto Jankto, preferito a Perica.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata