Serie A, Chievo-Crotone: 2-1 | Il fotoracconto
Il Chievo sentiva nelle ossa la paura per una retrocessione che mai negli ultimi anni era stata così vicina e battere il Crotone 2-1 (gol di Birsa, Stepinski e Tumminello) nello scontro diretto era l'unica chance per raddrizzare una rotta instabile e burrascosa. Missione compiuta e buona la prima per il neo-tecnico D'Anna che aveva preso il posto dell'esonerato Maran