Serie A, Cagliari-Milan, Pioli: "Piatek ci sarà, Ibra non ha i 90 minuti"
Serie A, Cagliari-Milan, Pioli: "Piatek ci sarà, Ibra non ha i 90 minuti"

Il tecnico dei rossoneri alla vigilia della sfida delle 15 in trasferta con i sardi: "Non dobbiamo farci distrarre dal mercato"

"Questa settimana è stata molto importante, abbiamo lavorato per cercare di trarre vantaggio da ogni situazione contro un Cagliari che sta facendo un ottimo campionato, nelle ultime partite è stato penalizzato dai risultati ma questo non implica che sia in difficoltà". Lo ha detto il tecnico del Milan Stefano Pioli in conferenza stampa alla vigilia del match con i sardi, in programma sabato alle 15.00 alla Sardegna Arena. "Non voglio dare nessun tipo di vantaggio a Maran per cui posso solo dire che abbiamo provato diverse soluzioni in settimana e sto facendo le mie valutazioni - ha aggiunto - Vogliamo assolutamente tornare a vincere".

Il tecnico rossonero è poi tornato sulla settimana di Ibrahimovic: "Zlatan si è allenato tutta la settimana, è motivato e ha entusiasmo, sta bene anche se nei mesi scorsi si è allenato poco e soprattutto è da troppo poco tempo che lo fa con questa squadra per cui escludo che abbia il minutaggio per giocare tutta una partita - ha evidenziato - Sarò io a decidere se farlo giocare dall'inizio o durante la gara. Sicuramente sta facendo bene al gruppo e in particolare a Leão dato che lo ha preso come esempio mostrando di avere voglia di crescere e migliorare tanto prendendo ad esempio un campione come lui".

Tiene banco il mercato: "Se potessi sposterei le lancette alla fine del mercato. Dobbiamo convivere con queste voci. Ma dobbiamo restare solo concentrati sulla partita di domani. Piatek è convocato per la trasferta e quindi è a disposizione - ha evidenziato - Le critiche a Suso e le voci sul suo futuro? Non partecipo ai processi mediatici e pubblici. Io dico ai miei giocatori di credere in se stessi anche nei momenti difficili. Dobbiamo reagire tutti con orgoglio". Sulla cessione di Caldara, invece, il tecnico ha precisato: "Sono state fatte delle valutazioni dal punto di vista tecnico e fisico".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata