Serie A, Bruno Fernandes replica a Nestorovski: Samp-Palermo 1-1
I liguri beffano i siciliani pareggiando al 95'

Un finale pazzesco beffa il Palermo e regala un insperato punto ad una Sampdoria non brillante. Partono fortissimo i liguri, vicini al vantaggio con Quagliarella che da corner vede la sua conclusione respinta sulla linea di porta da Aleesami. Poi si scatena Muriel, che da buona posizione calcia prima alto e poi sull'esterno della rete. I rosanero si vedono con una conclusione di Hljemar parata da Viviano. Sul finire di primo tempo doppia chance per i blucerchiati: la prima è clamorosa, con Barreto che di testa colpisce un palo dopo che Posavec era riuscito a deviare il pallone, la seconda con Muriel che approfitta di un errore in palleggio del portiere palermitano ma vede la sua conclusione respinta da quest'ultimo.

Nella ripresa a sorpresa passano i rosanero: ottimo contropiede con la discesa sulla fascia di Aleesami, palla al centro per Nestorovski che insacca, con Skriniar che non riesce ad intervenire. Giampaolo cambia qualcosa e i suoi si gettano a capofitto in attacco ma in troppe occasioni peccano di imprecisione. Gazzi viene espulso nel recupero e proprio all'ultimissimo secondo arriva il pari doriano: conclusione di controbalzo potentissima di Bruno Fernandes che mette il pallone sotto il sette.

www.sportevai.it

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata