Serie A, Birsa-Pellissier lanciano Chievo, Palermo sprofonda
La squadra di Maran vince 2-0 e continua a rimanere nelle zone medio-alte della classifica

Successo del Chievo che espugna il campo del Palermo e continua a rimanere nelle zone medio-alte della classifica. Per la squadra di Corini invece la situazione è sempre più drammatica. Partono bene i rosanero che sembrano più decisi ma come una doccia fredda arriva invece il gol dell'undici di Maran: ripartenza veloce del Chievo, palla che arriva a Birsa in area che riesce a liberarsi della marcatura e di mancino, in diagonale, beffa Posavec. La partita è molto bella, i siciliani vanno vicini al pareggio con Jajalo su punizione ma il suo tiro non inquadra la porta, coi veneti che però sono pericolosissimi in contropiede, ma prima Meggiorini e poi Pellissier si divorano il possibile raddoppio. Ci prova anche Quaison di testa ma è strepitoso Sorrentino ad allungarsi mandando in calcio d'angolo.

Ad inizio ripresa la rete che chiude il match, ed è una rete importante: Pellissier approfitta di uno sciagurato retropassaggio di Andelkovic, salta Posavec in uscita e mette dentro la rete del 2-0 ma soprattutto la sua centesima in Serie A, ovviamente tutte con la maglia del Chievo. Il Palermo ci prova ma non riesce mai ad impensierire Sorrentino, rimanendo nei bassifondi della classifica.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata