Scintille tra Ronaldo e Koke. CR7 accusa: Da lui insulti omofobi
Stando a 'Cadena Cope', i due si sarebbero punzecchiati a vicenda durante il derby Real-Atletico

Scintille tra Cristiano Ronaldo e Koke nel derby di Madrid tra Atletico e Real di sabato scorso al 'Calderon', vinto 3-0 dalla squadra di Zidane. I due giocatori, stando a 'Cadena Cope', si sarebbero punzecchiati a vicenda in campo e al termine, nel tunnel degli spogliatoi. L'emittente cita uno scambio di battute tra CR7 e alcuni compagni di squadra che gli chiedevano spiegazioni.

Secondo il portoghese, autore delle tre reti dei 'Blancos', Koke lo avrebbe chiamato 'maricon' (gay in modo dispregiativo, ndr). A quel punto Ronaldo avrebbe replicato minaccioso al nazionale spagnolo: "Se ti vedo a Madrid, vedrai cosa faccio". Aggiungendo: "Maricon sì, ma molto ricco, cabron (bastardo, ndr)".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata