Sassuolo vede l'Europa, pari tra Empoli e Bologna
I neroverdi hanno superato 1-0 al Mapei Stadium il già retrocesso Verona

Sassuolo vincente e ora in zona Europa League, pari noioso e senza grandi emozioni tra Empoli e Bologna. Nei match giocati nel pomeriggio validi per la 36/a giornata di Serie A i neroverdi hanno superato 1-0 al Mapei Stadium il già retrocesso Verona grazie ad un gol del baby Pellegrini al 58'. Ora gli uomini di Francesco hanno scavalcato il Milan al sesto posto a quota 55 punti, e al momento avrebbero il pass per i preliminari di Europa League. Nelle formazioni iniziali tridente con Sansone-Falcinelli-Berardi per gli emiliani, Gomez supportato da Ionita nei veneti. Nei primi minuti meglio il Verona e al 16' arriva la gran parata di Consigli su Wszolek. Al 31' ancora Verona pericoloso con Gomez, mentre nel finale di tempo Berardi spreca dal limite di destro. Nella ripresa subito un tiro alto di Wsolek, ma al 58' esulta il Sassuolo con Pellegrini che conclude da fuori area e batte un Gollini immobile. Nel Verona entra Toni ma si fa vedere ancora Berardi, mobile ma impreciso oggi. Nel finale la squadra di Delneri accusa la stanchezza e il Sassuolo porta a casa tre punti fondamentali.

Al Castellani finisce senza reti la sfida tra toscani e Bologna, che avevano poco da chiedere al campionato. Nelle formazioni iniziali Saponara ispira Maccarone e Pucciarelli nell'Empoli, mentre Donadoni replica con Brienza dietro a Giaccherini e Floccari. Nei primi minuti meglio gli azzurri, che al 7' non concludono con Zielinski una grande azione. Al 16' proteste per un fallo di Croce in area, mentre alla mezz'ora ci prova Brighi con un gran destro da fuori che finisce alto. Al 32' occasione Empoli, con Mirante che ipnotizza Zielinski da pochi passi. Nel finale velenoso Brienza, poi Saponara perde l'attimo prima dell'intervallo. Nella ripresa l'ex Milan prova con il destro, ma Masina salva in scivolata. Al 64' gol annullato all'Empoli, con i toscani che chiedevano anche un penalty per un contatto su Saponara. Nel finale l'Empoli mura bene in difesa i tentativi di Brighi e Brienza, mentre i padroni di casa sfiorano ancora il gol con l'esterno di Saponara.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata