Sarri: Milan ai cinesi? Io sono all'antica, resto un sentimentale
"Il Napoli è stato preso dalla famiglia De Laurentiis in Serie C ed è arrivato dopo un crescendo immediato in Europa"

"Può essere anche un fatto positivo economicamente, io sarò uno all'antica ma preferisco l'aspetto sentimentale ed un calcio a dimensione familiare". Il tecnico del Napoli Maurizio Sarri ha commentato così in conferenza stampa il passaggio di proprietà del Milan. "Il Napoli, ad esempio, è stato preso dalla famiglia De Laurentiis in Serie C ed è arrivato dopo un crescendo immediato in Europa con un bilancio solido e sano. La squadra gioca in campo internazionale da 7 anni consecutivi ed è nei posti alti del campionato italiano stabilmente - ha aggiunto alla vigilia del match con l'Udinese - Quindi significa che al di là dei fatturati e degli investimenti stranieri il lavoro paga. E credo che sia possibile vincere anche con l'umanità e la poesia di un calcio familiare".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata