Sampdoria vede la salvezza: Udinese ko 2-0 a Genova
Successo meritato per l'undici di Montella

La Sampdoria rifila un 2-0 all'Udinese e si risolleva in classifica, lasciando nei guai i friulani. Primo tempo equilibrato, con occasioni da una parte e dall'altra. Protagonista Quagliarella, che cerca due gol spettacolari: prima con un tiro da centrocampo che per poco non beffa Karnezis e poi con una stupenda rovesciata con pallone però troppo centrale e parata dell'estremo difensore friulano. I bianconeri replicano con Zapata che per questione di centimetri non impatta su assist al bacio di Thereau, ma sono ancora i blucerchiati ad essere pericolosi sul finale di tempo con due occasioni per Muriel. Zero a zero bugiardo all'intervallo.

Nella ripresa la Sampdoria riesce a sbloccare il match al tredicesimo: tiro di Muriel ribattuto, lo stesso colombiano rimette al centro ed Armero beffa Karnezis. I friulani provano la reazione ma non riescono mai ad essere pericolosi, con i liguri che gestiscono benissimo il vantaggio. Kuzmanovic ha una buona chance nel finale ma calcia fuori da buona posizione e pcoo dopo arriva il raddoppio della Sampdoria: velo di Quagliarella dopo un passaggio di Cassano e tiro vincente di Fernando dalla distanza che non lascia scampo a Karnezis. Successo meritato per l'undici di Montella.

www.sportevai.it

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata