Samp, Zapata trova punti d'oro per l'Europa. Bologna sfortunato
Il colombiano regala ai blucerchiati la vittoria a pochi secondi dalla fine. Partita non bella dominata dalle difese

Un gol di Duvan Zapata al 93' regala tre punti alla Sampdoria. Finisce 1-0 per i doriani, che piegano l'arcigna resistenza del Bologna a Marassi, in pieno recupero grazie alla zampata del colombiano. Sembrava dovesse finire con un pari già scritto la sfida tra Sampdoria e Bologna, ma il calcio regala emozioni quando meno te l'aspetti. Emozioni da ricordare per i tifosi blucerchiati, beffa da dimenticare per gli ospiti, che pregustavano un ottimo punto in chiave salvezza.

Al Ferraris va in scena una partita avara di emozioni, tra due squadre che si dividono la posta in palio a livello di occasioni. Regnano le difese, l'organizzazione tattica e soprattutto la paura di perdere. Non mancano gli spunti interessanti però, a Marassi. Le due squadre seppur con obiettivi differenti, hanno ancora qualcosa da dire al campionato. Giampaolo va a caccia dell'Europa, e sorprende tutti con alcune scelte di formazione un tantino discutibili: c'è Linetty come mezzala, Bereszynski si riprende la fascia destra, Caprari soffia la titolarità a Ramirez, e Kownacki viene lanciato in tandem con Quagliarella, spedendo Zapata in panchina.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata