Rummenigge avverte Bayern: Non sottovalutare Juve nel ritorno
Il presidente del club bavarese avverte i suoi dopo il pareggio di ieri

"Non dobbiamo commettere l'errore e tenere in bilico questo risultato, anche se eravamo avanti di due gol durante la partita". Così il presidente del Bayern Karl-Heinz Rummenigge ha commentato il 2-2 di Torino contro la Juve dopo la cena post-partita. "Questo è un risultato molto buono che mantiene la porta spalancata per i quarti di finale", ha aggiunto l'ex attaccante dell'Inter. Per il ritorno di Monaco il Bayern potrà contare su un Franck Ribery e un Medhi Benatia in condizioni migliori dopo averli visti in campo ieri solo nel finale. "Sono fiducioso che possiamo farcela e che possiamo qualificarci", ha detto ancora Rummenigge. "Torniamo a casa con una sensazione di amaro in bocca, perché pensavamo di poter ottenere la vittoria", ha dichiarato invece il portiere Manuel Neuer.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata