Roma, Spalletti: Quella di Florenzi è perdita enorme
L'allenatore giallorosso esprime il suo dispiacere per le condizioni di salute del centrocampista

Quella di "Florenzi è una perdita enorme". Lo ha detto Luciano Spalletti, allenatore della Roma, nel corso della conferenza stampa alla vigilia della gara contro l'Empoli in campionato. "Florenzi è talmente bravo a sostituire tutti che sarà impossibile sostituire lui. La squadra deve dare quel qualcosa in più per il tipo di giocatore che abbiamo perso. Era sempre la soluzione a tutto", ha detto ancora. "La notizia buona è che Peres e Perotti rientrano con noi", ha aggiunto il tecnico giallorosso. Sulla possibilità di vedere Rudiger titolare, invece, Spalletti ha detto: "Ci sono da fare delle valutazioni, ma è pronto". Spalletti ha poi rivelato di essere stato ieri fino a tardi in clinica con Florenzi. "Sono stato a trovarlo ieri sera dopo la partita della Primavera, il ragazzo è fiduciosissimo. E' in splendida condizione mentale, parlava già dei tempi di recupero. Sono convinto che per le qualità che ha può recuperare prima degli altri", ha concluso Spalletti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata