Roma, Ranieri: "Dio vede e provvede. Attenti al Cagliari"

"Mi sento l'allenatore della Roma fino alla fine del campionato. Dopodiché Dio vedrà e provvederà". Risponde così Claudio Ranieri a chi gli chiede se si sente uno dei candidati per la panchina giallorossa nella prossima stagione. L'attenzione del tecnico è però tutta per la sfida contro il Cagliari: "Sarebbe da sciocchi sottovalutare una partita così importante, sappiamo che hanno ottimi giocatori. Dovremo giocare con attenzione e intelligenza".