Roma, Ranieri: "Battere l'Inter darebbe la spinta giusta"

Battere l’Inter potrebbe essere decisivo, perdere non cambierebbe molto. Questo il concetto espresso dall’allenatore della Roma, Claudio Ranieri, a due giorni dal match di San Siro con l’Inter di Spalletti. "Vincere a San Siro sarebbe importantissimo, un successo ci darebbe ancora più spinta. Una sconfitta, invece, non cambierebbe di molto il nostro umore. Dovremmo ugualmente lottare fino alla fine per uscire a testa alta, la determinazione resterebbe la stessa", ha dichiarato il tecnico di San Saba. Poi su Zaniolo ha aggiunto: "Non è nel suo momento migliore e per me non è neanche un trequartista o un’ala, ma una mezzala". Sul futuro della Roma Ranieri è altrettanto chiaro: "Io devo cercare di portare la mia squadra il più in alto possibile. Poi non sono io che stabilisco i programmi futuri".