Roma, Monchi: "Schick giocatore magnifico, nostro ultimo acquisto"
"E' una delle operazioni che mi lascia più soddisfatto ed orgoglioso"

"E' l'ultima presentazione di un giocatore in questa finestra di mercato. Non ci saranno altri arrivi". Lo ha chiarito Monchi, direttore sportivo della Roma, nella conferenza di presentazione di Patrik Schick. "Faccio il direttore sportivo da tanti anni, la maggior parte dei quali a Siviglia, è questa è una delle operazioni che mi lascia più soddisfatto ed orgoglioso", ha spiegato il dirigente giallorosso. "Portiamo alla Roma un giocatore magnifico, ho ricevuto il sostegno della società e la volontà del calciatore di venire qui". "Cosa mi ha spinto a sceglierlo? E' semplice, i buoni calciatori trovano sempre spazio nelle squadre che con ambizioni importanti e lui è un calciatore magnifico. E' stato un lavoro collettivo, di tutti, di Totti, di Di Francesco, della società, di Baldissoni e mio. Ma soprattutto - ha aggiunto Monchi - c'è stata la voglia del giocatore di venire qui. Abbiamo lavorato molto per offrire a Patrik il miglior progetto possibile e lui l'ha ritenuto adatto alle sue esigenze".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata