Roma, Di Francesco: "Contento per la continuità, non per gli infortuni"

Eusebio Di Francesco soddisfatto della vittoria in Coppa Italia e anche della prestazione della sua Roma. "Sono contento perché la squadra sta crescendo e vedo continuità", ha detto dopo il 4 a 0 rifilato all'Entella l'allenatore giallorosso, un po' meno felice invece per la continuità negli infortuni. Si sono fermati infatti Juan Jesus e Perotti. Di Francesco ha espresso il suo apprezzamento per la partita giocata da Javier Pastore, "un giocatore di qualità", e per l'esordiente Alessio Riccardi, "un ragazzo con la testa sulle spalle con ottimi mezzi".