Roma, De Rossi: "Una botta dolorosa ma nulla è finito"

"Sono stati più bravi, più aggressivi, hanno creato superiorità e hanno meritato di vincere". Così Daniele De Rossi dopo il derby vinto dalla Lazio 3-0 contro la sua Roma. "E’ una botta, una frenata dolorosa e fastidiosa. Anche perché era uno scontro diretto con loro che sono al nostro livello e sono come noi in classifica. Ma non è finito niente, ci sono tanti punti e altri scontri diretti e penso che ci faremo trovare pronti", ha continuato il capitano giallorosso che poi si è spostato sulla sfida in Champions League di mercoledì contro il Porto. "Sarà difficile, ma da capitano e giocatore penso di poter dire che siamo in grado di passare il turno".