Roma, Bruno Peres: Stiamo facendo bene, l'obiettivo è lo scudetto
"Bisogna vincere partita dopo partita e cercare di stare più vicino possibile alla Juve"

"E' un momento bellissimo, abbiamo lavorato tanto per raggiungerlo e dobbiamo lavorare ancora di più per lavorare così e cercare di raggiungere i nostri obiettivi". Così Bruno Peres, terzino brasiliano della Roma, intervenuto ai microfoni di Sky Sport. Sull'equilibrio trovato in difesa, l'ex Toro ha detto: "Fazio, Manolas, Rudiger, Jesus e Vermaelen quando giocano stanno benissimo lì dietro, ci danno qualcosa in più a noi che siamo davanti. Abbiamo trovato un buon modulo per giocare". Sui punti in comune fra Ventura e Spalletti. "Sono due maestri di calcio. Sono due grandi allenatori. Sto imparando tanto con Spalletti come ho fatto con Ventura. Sto continuando a crescere per fare bene", ha detto Peres.

Sul confronto a distanza contro la Juventus, l'esterno sudamericano ha dichiarato: "L'obiettivo è continuare così, vincendo partita dopo partita e cercare di stare più vicino possibile a loro. Tifare affinché loro sbaglino una partita in modo che possiamo sorpassarli". Infine sul sogno scudetto, ormai non più tale ma un obiettivo. "Credo di sì, questo è il nostro grande obiettivo di quest'anno. Stiamo facendo bene, in ogni partita stiamo cercando di fare bene per raggiungere quest'obiettivo", ha concluso Bruno Peres.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata