Roma-Lione, sfonda vetro del bus a calci: arrestato vigile francese
Altri due tifosi francesi sono stati denunciati per possesso ed accensione di fumogeni

Si è svolto senza criticità l'afflusso dei circa 1000 tifosi del Lione a Roma per il match di Europa League contro i giallorossi. I supporter francesi sono stati tenuti sotto controllo sia in occasione della loro permanenza nel centro cittadino, che durante il loro trasferimento allo stadio. Per il danneggiamento del vetro di un autobus dell'Atac, sfondato a calci, è stato arrestato un uomo di 29 anni, risultato appartenere alla polizia municipale francese. Altri due tifosi francesi, di 21 anni e 29 anni, sono stati denunciati per possesso ed accensione di fumogeni: per tutti e tre scatterà il daspo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata