Rio 2016, Brasile travolge 4-0 Danimarca e vola ai quarti
Riscatto della Seleçao con doppietta di Gabigol le reti di Luan e Gabriel Jesus

Quattro gol e passa la paura: il Brasile travolge con un netto 4-0 la Danimarca e si qualifica per i quarti di finale del torneo olimpico di calcio a Rio de Janeiro. Dopo i due deludenti pareggi per 0-0 contro Sud Africa e Iraq, la Seleçao era chiamata ad una reazione anche per rispondere alle pesanti critiche. La replica c'è stata: una doppietta di Gabriel Barbosa o meglio noto come Gabigol (obiettivo di mercato di Inter e Juventus), le reti di Luan e Gabriel Jesus consentono al Brasile di evitare l'ennesima figuraccia e di proseguire nel sogno olimpico.

Nei quarti la Seleçao affronterà ora la Colombia a San Paoli, i cafeteros nella notte hanno battuto per 2-0 la Nigeria. Nelle altre gare vittoria del Giappone per 1-0 sulla Svezia, pareggio 1-1 fra Sud Africa e Iraq. Questo il quadro dei quarti di finale in programma sabato: Portogallo-Germania, Nigeria-Danimarca, Corea-Honduras e Brasile-Colombia.

 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata