Real Madrid vince la Champions. Liverpool in lacrime perde 3-1
Salah esce per infortunio. Gol di Benzema e doppietta di Bale. Mane pareggia per i Reds ma è tutto inutile

Il Real Madrid si conferma campione d'Europa per il terzo anno consecutivo. Nella finale di Champions League di Kiev, la squadra spagnola allenata da Zinedine Zidane ha battuto per 3-1 il Liverpool. Le reti al 50' di Benzema (R), al 54' di Manè (L), al 64' e 84' di Bale (R). Per il Real è la tredicesima Champions League vinta nella sua storia, record assoluto.

LA DIRETTA:

REAL MADRID-LIVERPOOL: 3-1

84' Un altro gol del Real, il terzo. A segnarlo ancora Gareth Bale. Ora la distanza di allunga

64' Il Real torna in vantaggio grazie alla rete di Gareth Bale

55' Passano pochi minuti e il Liverpool pareggia con Sadio Mane

51' Gol del Real con Karim Benzema che ne approfitta della papera del portiere e la spedisce in rete 

Real Madrid-Liverpool 0-0 alla fine del primo tempo nella finale di Champions League, a Kiev.

31' Primo vero colpo di scena nella finale. Alla mezz'ora i Reds hanno perso per infortunio Salah., costretto ad uscire in lacrime dopo un violento colpo alla spalla subito per un intervento, irregolare e anche cattivo, da parte di Sergio Ramos. Klopp è corso ai ripari inserendo Lallana al posto del Faraone. 

LE FORMAZIONI:

REAL MADRID: Keylor; Carvajal, Varane, Sergio Ramos, Marcelo; Casemiro, Modric, Kroos; Isco; Cristiano Ronaldo, Benzema. Allenatore: Zidane

LIVERPOOL: Karius; Alexander-Arnold, Van Dijk, Lovren, Robertson; Milner, Henderson, Wijnaldum; Salah, Firmino, Mané. Allenatore: Klopp

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata