Real Madrid, Ronaldo pronto per City: Sfida dura non impossibile
CR/7 sembra aver superato il problema muscolare che lo ha costretto a saltare le ultime tre partite

Il Real Madrid recupera Cristiano Ronaldo per la semifinale di ritorno di Champions League contro il Manchester City. Il fuoriclasse portoghese si è allenato anche oggi e sembra ormai aver smaltito il problema muscolare che lo ha costretto a saltare le ultime tre partite. Alla vigilia della sfida contro i Citizens, CR7 ha svolto per intero l'allenamento con i compagni per la prima volta dallo scorso 20 aprile. "Ovviamente sono molto contento. È una competizione speciale, che al Real Madrid piace molto. Ho avuto la fortuna di vincerla due volte e ovviamente spero di rivincerla quest'anno", ha dichiarato lo stesso Ronaldo in una intervista a Uefa.com. "Vincere (la Champions League, ndr) con i lReal Madrid (nel 2014, ndr) è stata una sensazione fantastica, incredibile, perche la Champions League è sempre una competizione speciale, e vincerla a Lisbona, davanti al pubblico portoghese, l'ha reso ancora più speciale", ha ricordato il portoghese. "E' una competizione speciale e le emozioni sono diverse. E' quello che provo ogni volta che gioco in Champions League, come se fosse la prima volta. Ovviamente, vincerla è un obiettivo primario del Real Madrid. Abbiamo una sfida difficile ma nulla è impossibile. Se il Manchester City è in semifinale - ha concluso Ronaldo - è solo perché è una squadra eccellente. Eliminare il Paris Saint-Germain non è una cosa facile, ma loro ci sono riusciti. E poi hanno pochissimi difetti".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata