Ranieri, Spalletti: Dispiace molto, nel calcio non c'è riconoscenza
Così il tecnico commenta l'esonero del collega

"L'esonero di Ranieri dalla panchina del Leicester? Mi dispiace molto, si vede in questo sport cos'è la riconoscenza. Non ce n'è neanche un po'. Credo che avesse molti meriti in quella squadra, l'ha fatti andare oltre il possibile. Visto che è di Roma lo aspettiamo, se ci viene a trovarci ci farà un favore. Il risultato con il Siviglia è ribaltabile e con una squadra fisica come la sua sarebbe stato in grado di fare risultato". Così Luciano Spalletti ai microfoni di Sky Sport.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata