Qualificazioni Mondiali, il Belgio batte la Bosnia, l'Italia accede ai playoff
Con questa sconfitta Dzeko e compagni non possono più raggiungere gli azzurri nella classifica delle migliori seconde

Il Belgio regala all'Italia l'accesso ai playoff di qualificazione ai Mondiali 2018. Decisivo il successo dei Diavoli Rossi per 4-3 in casa della Bosnia in un match valido per la penultima giornata del Gruppo H. Con questa sconfitta, infatti, Dzeko e compagni non possono più raggiungere gli azzurri nella classifica delle migliori seconde.

 Partita incredibile quella giocata a Sarajevo, su un campo ai limiti della praticabilità. Belgio in vantaggio dopo 4' con un destro da centro area di Meunier su assist di Hazard, la Bosnia però ribalta il risultato con Medunjanin al 30' su assist di Dzeko e Visca al 39' grazie ad uno svarione della difesa ospite. Nella ripresa Batshuayi al 62' e Vertonghen al 68' riportano avanti il Belgio. All'82' Dumic riaccende le speranze bosniache, ma all'84' Ferreira Carrasco servito da Meunier firma il definitivo 4-3. Bosnia che ora vede allontanarsi sempre di più le possibilità di playoff, visto che la Grecia con un punto in meno in classifica è impegnata questa sera a Cipro.

Nello stesso girone, netto successo dell'Estonia per 6-0 in casa di Gibilterra con tripletta di Tamm. Nel Gruppo A, travolgente il successo della Svezia sul malcapitato Lussemburgo per 8-0. Per gli scandinavi protagonista assoluto Berg, autore di ben quattro gol. Le altre reti portano la firma di Granqvist su rigore, Lustig e Toivonen. Svezia che si porta momentaneamente al comando del girone con 19 punti, in attesa della Francia di scena questa sera in Bulgaria. Nel Gruppo B, infine, 0-0 fra Far Oer e Lettonia.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata