Quagliarella: Voglio rinnovare e chiudere carriera alla Samp
Contro il Sassuolo il centravanti campano ha festeggiato il 100° gol in Serie A

Dopo aver girovagato per tutta Italia tra Udine, Napoli e Torino, sponda bianconera e granata, Fabio Quagliarella vorrebbe chiudere la carriera alla Sampdoria. "Cosa chiedo al 2017? Spero di poter rinnovare perché sono in scadenza, a grandi linee dovremmo esserci, non penso ci siano problemi - ha dichiarato l'attaccante in un'intervista rilasciata ai microfoni di Sky Sport - Voglio chiudere la carriera alla Samp, sto bene qui. Ho un bel rapporto con la società e i tifosi. La mia carriera dice ho cambiato tanto, per cui è meglio non dirlo".

Contro il Sassuolo il centravanti campano ha festeggiato il 100° gol in Serie A. "E' una bellissima soddisfazione, erano un paio d'anno che l'avevo messo nel mirino. Sono sempre rimasto a certi livelli - ha proseguito - Giampaolo? E' uno che crede tanto nei giovani, mi ha sempre dato fiducia, sia all'Ascoli che qui alla Samp". Nella prima partita del nuovo anno la Sampdoria affronterà il Napoli. "C'è sempre un affetto particolare, per me non è una partita come tutte le altre - ha raccontato Quagliarella - E' la mia città, la mia gente, in uno stadio che comunque trasmette emozioni e brividi. E' sempre bello poter ritornare al San Paolo".
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata